Canzonario anticonvenzionale femminile

Per Silvia. Per Teresa. Per tutte le donne gentili che vibrano di energia. Donne e basta, senza altre etichette. Maschi miei voi avete solo paura. Perché siete dipendenti e avete bisogno di accudimento costante. Non siete svezzati e pure un po’ stolti. Soli non arrivate da nessuna parte. Sì, parlo di voi. Io non mi…

Innamoratevi di un lavoro normale.

Sarà che fa parte anche del mio lavoro. Ormai da qualche anno porto avanti, per alcuni ruoli con non poca fatica devo dire, la professione di recruiter pur occupandomi del mondo delle umane risorse [cit.] in generale. Quando ho sentito per la prima volta questa canzone di Diodato mi è corso un brivido lungo la…

//un apatico calore\\

Giorni di strane sensazioni. Piccole ansie, malumori e cambi di stagione. Questo traghetto è partito fallacemente. I pollini nell’aria volano e, come loro, vorrei farmi cullare dal vento. Lasciami trasportare, morbidamente e senza coscienza. Il mio vento, al solito, è la musica. Quella dei piccoli momenti: un letto disfatto, il sole della sera che filtra…

i Cure, la fine degli ’80 & muri che cadono.

1989. Qualche mese prima dalla Caduta del Muro di Berlino, qualche mese prima dall’apertura di una breccia nell’Europa divisa, esce “Disintegration”. È l’ottavo album dei The Cure e sarà uno dei loro più grandi successi. Il disco è composto da canzoni che prendono vita dagli incubi e dai sogni di Robert Smith. Eppure è possibile…

sia quel che SIA

Seguo Sia da circa il 2008, da quanto ancora non si copriva il volto con cappelli giganti o parrucche bicolore. Così, allo stesso modo, la seguiranno, credo, tutti quelli che rimasero stregati da quella bellissima canzone che concludeva “Six Feet Under“, ovvero Breath Me. In realtà, anche dopo le lacrime di quell’ultima puntata, ancora Sia restava, per me,…

All we need is hope.

Una voce di cui, credo, sentiremo parlare. Confesso che, come spesso accade, è stato Grey’s a portarmi da lei, ché ormai non le conto più le canzoni e gli artisti che ho scoperto grazie a quella serie. Poi sarà che la puntata di Callie vs. Arizona è stata l’ennesima #MaiUnaGioia, ma mi sono innamorato della canzone. “Rise…

Without A Word

Una bellissima giornata di sole e la primavera che torna, finalmente, dopo una pausa breve. Torna il caldo, dopo i temporali dei giorni scorsi. Come al solito, mi lascio cogliere da quei brevi istanti di ispirazione. Quelli che capitano, così, improvvisi, senza avvertire. Basta una canzone, una riflessione per la testa e un paesaggio che…

La fine dell’estate (che deve ancora iniziare).

Non avevo ancora finito di lamentarmi per il Concerto del 1° Maggio, un’inutile sagra di retorica e banalità, l’ennesimo evento d’espressione radical-chic, che ecco che finisco, nella follia dello zapping, proprio su Rai 3. C’è un gruppo che suona, mai visto né sentito. Il nome: THEGIORNALISTI. Già tiro un sospiro di sollievo, ché non è qualcosa…

And even if the stars can’t align.

È lunedì. Come se questo non bastasse, piove. Cantano gli uccellini, fuori, insieme al cadere delle gocce di pioggia. Dopotutto, è una mattina tranquilla. Sono successe un po’ di cose, ultimamente. Lentamente sto processando il tutto, ché serve del tempo. Quando due persone importanti smettono di comunicare, di vivere insieme e di condividersi, non è…

Non solo per #GIRLS

Se non state vedendo la season 5 di Girls, vi consiglio di mettervi al passo ché vi state perdendo grandi cose. Direttamente da quella che è stata, per me, finora, la più bella puntata di questa stagione, questo inedito di Ellie Goulding.   And I know that your love wasn’t here to stay I gave you all of mine…

Io + Te = Noi

When I’m with you. I’m standing with an army. L’unione. Che sia amicizia, che sia amore o famiglia. Una relazione significativa. La cosa che ci crea come persona. L’uomo si crea comunicandosi e necessità dunque di altro essere umano a cui comunicarsi e con cui instaurare una relazione che, negli effetti, li crea entrambi nel…

Have a Holly and Blue X-MAS.

They can have their trimmed up tree, Dressing up on Christmas Eve. There’s so many other things We’d rather do. Perché lasciarsi prendere dalla malinconia a Natale? Beh – mi chiedo io – perché voler essere così ostentatamente felici a ogni costo? Il Natale, sì, sono regali e luci colorate. Ma sono anche tutti i…

You look like a movie. You sound like a song.

“Let me photograph you in this light
In case it is the last time
That we might be exactly like we were
Before we realized
We were sad of getting old
It made us restless
It was just like a movie
It was just like a song”

I can’t stop these silent tears from rolling down.

It’s obvious you’re meant for me Every piece of you, it just fits perfectly Every second, every thought, I’m in so deep But I’ll never show it on my face     I don’t wanna live love this way I don’t wanna hide us away I wonder if it ever will change I’m living for…

Le nostre, sono solo Parole.

Avere l’impressione di restare sempre al punto di partenza E chiudere la porta per lasciare il mondo fuori dalla stanza Una delle canzoni più belle ed emozionanti degli ultimi Festival e, forse non esagero, della musica italiana. Ieri, sentita per caso. Oggi, sentita a ripetizione. Di nuovo. Siamo troppo distanti, distanti tra noi Ma le…

La musica delle strade di Londra: Opie Deino.

Succede così, con la musica e non solo. Passeggi e vieni rapito. Se poi passeggi per le vie di Londra, lungo il Tamigi magari, e ciò che ti rapisce è un’artista di strada ancora meglio. In uno di quei giorni soleggiati di metà ottobre, Londra abbandona il grigio. Il freddo punge, comunque, sul naso. Una…