Felicità, per me.

Felicità non è avere tutto.Piuttosto è saper valorizzare quello che si ha e, anche nel poco, saper apprezzare, con sguardo attento, la bellezza intorno. 

Se il “posto della meraviglia è solo un po’ più nascosto”, servono occhi allenati. Serve uno sguardo al passato, uno stare nel presente e un essere al futuro. Serve una giusta mediazione tra testa e cuore. 

Tuttavia c’è chi è ingordo, c’è chi è poco riconoscente, c’è chi dimentica. 

C’è chi ha la memoria corta e, soprattutto, c’è chi non sa dialogare. Specialmente se questo dialogo è intergenerazionale, con errori da entrambe le parti coinvolte nella comunicazione. 

Ma quello che c’è è soprattutto un senso di ingordigia perenne, il volere tutto e il rincorrerlo fino a mai raggiungerlo. Poiché irraggiungibile e irrealizzabile. Con un senso di mai piena soddisfazione e con una gara estenuante dove è ammessa ogni cosa, ogni trasgressione è consentita, con risultati che poi si riflettono nella vita di ogni giorno. 

Nella vana ricerca dell’accumulo del capitale materiale ci si dimentica che solo la comunità, con quel senso di mutuo aiuto e di vera condivisione, può realizzarci pienamente. Le reti amicali, la famiglia, il partner, dei rapporti sociali sani, tutto quel capitale sociale che va a rinforzare il nostro essere. 
Ecco. C’è chi ogni giorno, si alza e lotta per costruire una società sociale. Piccole azioni: un sorriso, un grazie sincero, un generoso rispetto. Non avere più fretta del dovuto, osservare con sguardo attento, essere portatori di rispetto.

Forse queste cosenon mi porteranno lontano, sicuramente non avrò tutto, non avrò macchine supersoniche né villoni vuoti né un asettico lusso inconsistente, ma sarò ben felice di godermi quello che ho sapendo che è tutto quello che mi serve. 

Precario lavorativo, ma stabilmente sociale e felice.

In direzione ostinata e contraria rispetto a questo mondo che tutto fa per renderci divisi e deboli nelle nostre solitudini. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...